Il nostro saluto a Tony
9 marzo 2004
L’inizio.
10 marzo 2004
Show all

Attacco ai post!

Un post che ti mette allo scoperto e ti rende vulnerabile ai commenti degli altri. Sei disposto ad accettarlo? Certo che si, altrimenti perchè scriverlo?
Poi leggi le risposte e ti fai delle domande.
Il blog ti aiuta a riflettere e ti aiuta a guardare al di là della tua vita.
Scopri persone strane, persone che la pensano davvero in un modo completamente diverso dal tuo, che si mettono a nudo o creano fantasmi invisibili di loro stessi… come la chat.
Da ex chattatrice incallita ammetto d’aver “incontrato” in questo mare virtuale persone strane, pensatori accaniti, millantatori e quant’altro.
Ma dietro questo velo impalpabile quale una pagina bianca da riempire con le nostre parole, con le nostre paure, con i nostri sogni c’è sempre e comunque una persona.
Mi rendo conto quanto possa essere comunque interessante scoprire ogni volta quella persona, per ciò che è o che vorrebbe essere.

Lele ha scritto un post simpatico che una navigatrice (o forse un navigatore, qui siamo tutti asessuati) ha commentato fino a farlo diventare un caso personale, indurendosi, inasprendosi, ed incattivendosi.
Di scuse, qui, ovviamente, non se ne parla nemmeno. Ma in fondo non è importante. L’importante è sapere che comunque qualcuno ci legge, pensa a ciò che scriviamo interpretandolo a seconda delle proprie esigenze e facendone l’uso che ritiene migliore.
E’ solo questo il pericolo di un blog in fondo…

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi via mail!










Inviare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi