Periodo difficile questo.
Praticamente da un mese convivo con un mal di testa incessante e, quando mi passa, segue una violenta morsa allo stomaco che non mi abbandona.
Il lavoro mi sta assorbendo moltissimo.
Un po’ di problemini a far quadrare il bilancio familiare.
Federico è ripiombato nel suo silenzio scostante.
Willy ha preso la sua prima nota (alle superiori?).
Mamma e papà spesso mi guardano e mi parlano come se fossi ancora una povera ragazzina scema.
Lele ha ripreso la sua attività a scuola a pieno regime, questo significa che tutte le sere finisce le lezioni alle 22, quindi prima di tre quarti d’ora non è a casa.
Il mio amico Gatto piange sempre più spesso con miagolii fuori dal comune.
La mia amica Francesca è lontana.
Non riesco a recuperare due crediti di lavori fatti mesi fa, oggi ho fatto un timido tentativo con uno dei due ma mi ha allegramente rimbalzata.
Vedo la palestra e la piscina solo dal balcone di casa mia.
Dopo due giorni che ho cucinato pesce in casa c’è ancora un odore disarmante.
Passo davanti al solarium, dove mi sono ripromessa di fermarmi a fare una lampada, e mi ritrovo costretta a tirare dritto perché devo correre sicuramente da qualche altra parte.
Piove rosso.
Riguardo ai miei ultimi post e vedo carenza di mordente. È il riflesso.
Non riesco più a scrivere quello che vorrei.
Tra nove giorni è il compleanno di Lele e sono priva di idee.
A trentotto anni mi fermo in cartoleria e mi butto in piccoli acquisti idioti comprando un aggeggino che si illumina quando squilla il telefono (ce l’ha anche la figlia di Med… ma ha solo 25 anni meno di me…).
Non sopporto più gli ambienti chiassosi e rumorosi e dentro di me è rimasta la voglia d’andare a ballare.

Uffa.

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi via mail!










Inviare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi