ok, non è più facile tenere il passo con il virtuale…
sono rimasta profondamente colpita dal fatto che Med abbia chiuso “il negozio” definitivamente. La noia, evidentemente, ha avuto la meglio su di lui, o forse, molto più semplicemente, la mancanza di attinenza con questo mondo…

Qui, è tutto un po’ cambiato.
Sento una solitudine insolita.
Leggo parole differenti o forse sono io differente.
Stento a riprendere la vita del virtuale, troppo assorbita dalla vita tangibile e visibile, che non si nasconde dietro decine e decine di parole ben composte ed allineate una dopo l’altra.

Anche Rita non scrive da tanto.
Ma non ha chiuso il blog, per fortuna perchè almeno restano i ricordi ma forse temo di più il tornare da vecchi amici/e del virtuale e trovare polvere e ragnatele, malgrado le parole appaiano ancora tutte in ordine: come da Luvi.

Passaggi veloci, a volte solo passaggi.
Penso sempre di aver tante cose da dire ma ho anch’io il blocco del monitor e mi ritrovo a non parlare mai delle cose importanti, credendole tediose.
Ma poi tediose per chi?
In fondo il blog non nacque, almeno per me, come una sorta di diario per conservare gelosamente i miei pensieri e altresì dividerli con amore con chi non avrebbe potuto guardare nei miei occhi per scorgervi altro?
Sì.
Per questo e per la voglia di confronto che mi ha sempre contraddistinta.
Per il desiderio di compiacere e di esser compiaciuta…
Per il gusto di una vetrina insolita, non eccessivamente anonima ma affascinante, che ti fa piacere tornare a riguardare con il cambio della stagione.

Per far sapere di più a chi non riesco a sentire, incontrare, frequentare…
Ma così…
Che senso ha trascurare un posto così per lasciare traccia di sè stessi come un trascinamento?

Sto parlando senza pensare davvero.
Non mi sto impegnando abbastanza.
Temo quasi di parlare di Sara, di parlare della mia vita, dei miei sogni, dei miei figli, del mio compagno, del mio mondo… temo di parlare di quell’acquario che continua, per fortuna ad esistere…

Oggi ho bevuto pochissimo.
Diventerò un cristallo…

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi via mail!










Inviare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi