Quando il mondo ti distrae: pensi tanto ma concludi poco

Un post in velocità, scritto in 5 minuti perché il resto del tempo l’ho investito a fare la guardona su internet… Stamattina mi sono alzata alle 5.30, il cielo era ancora cupo ma sembrava volesse aprirsi. Un freddo pungente mi ha accolta sulla terrazza di questa casetta di Alba Adriatica. Ho iniziato dal cellulare e… Continua a leggere Quando il mondo ti distrae: pensi tanto ma concludi poco

Siria: un Paese di morte, l’abbandono dei borghesi

In Siria stanno andandosene via tutti: anche la popolazione benestante, i borghesi, coloro che davano uno spessore intellettuale al Paese, hanno deciso di abbandonare definitivamente la loro terra per salvarsi la vita e tenersi l’unica cosa per cui possa veramente valere la pena di vivere. Mentre leggevo l’articolo di Mario Calabresi, de “La Stampa”, mi… Continua a leggere Siria: un Paese di morte, l’abbandono dei borghesi

Smalfiland: ti acchiappo su LinkedIn e ti inchiodo sul social network

Ricevo un messaggio nella posta personale di LinkedIn da un tizio (come avrà fatto a entrare nelle mie cerchie? se c’è devo averlo accettato io…) che mi parla di Smalfiland… Cos’è?? Sicuramente molti di voi lo conoscono, ed in tantissimi ne hanno già sentito parlare… Dal testo del messaggio evinco la bufala, abbastanza contrariata di annoverare… Continua a leggere Smalfiland: ti acchiappo su LinkedIn e ti inchiodo sul social network

Curiosando in Cina, passando dalla Russia si scoprono “punti peruviani”…

Mi sono affezionata moltissimo a Pinterest e passo molto tempo a “pinnare” immagini interessanti che pare proprio piacciano molto alla rete. Grazie a questo social il mio animo da creativa-di-base si placa e, pur non potendo farlo in prima persona per questioni di tempo (e altro), mi soddisfo curiosando fra le creazioni manuali di persone… Continua a leggere Curiosando in Cina, passando dalla Russia si scoprono “punti peruviani”…

La rete si trasforma in passi di danza: Dance Social Network una storia d’amore

L’amore è il collante che regge i rapporti umani, ma può nascere l’amore tramite la rete? È una risposta che appare semplice a chi, come molti di noi, è abituata ad usare internet tutti i giorni. Oggi, infatti, i social network ci aiutano a stabilire centinaia di rapporti, diretti ed indiretti, con un unico grande… Continua a leggere La rete si trasforma in passi di danza: Dance Social Network una storia d’amore

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi