DIY – RicicloCreativo: da foglio di giornale a sacchetto per piccoli doni

Quando sono a casa, al mattino presto, davanti al piccolo pc portatile di cui sono dotata (ho deciso di lasciare la “strumentazione di lavoro” in agenzia, altrimenti lavoro sempre), mi ritrovo a sognare di un mondo fatto di cose semplici, di riciclo, di fai-da-te (altresì noto in rete, in modo internazionale, come DIY – Do It Yourself).

Sono sempre estremamente meravigliata dalle cose che si possono fare (tempo permettendo, è ovvio) ma ripenso a quando, nella mia prima vita, mi occupavo di altro e nel mio tempo libero realizzavo cose splendide, soprattutto con la macchina da cucire.

Ad ogni modo, anche in quest’epoca esce la mia vena artistica-manuale e mi accingo a creare piccole cose, possibilmente veloci per il timore di non riuscire a completarle. La rete è una grande fonte di ispirazione per chi ha la dote del “saper fare” ma, magari, non ha l’idea di riuscire a vedere oltre un pezzo di straccio o di carta di giornale…

sacchetto da regalo con carta riciclata per contenere caramelle o piccoli doniOggi riporto un tutorial interessante che ho scoperto in un sito vietnamita, dove viene spiegato come da un pezzo di foglio di carta (in questo caso di giornale ma, secondo me, è possibile testare anche altre carte!), un disco di carta di pizzo per torte, un po’ di nastrino e la colla si possa realizzare un sacchetto per dolci o piccoli regali.

Gli elementi, con la fantasia, possono cambiare e quindi la carta di giornale può essere un po’ di carta regalo rimasta (quei pezzetti con cui non ci imballi nulla…) o della carta da pacco, un ritaglio di rivista (che elaborato delle forbici può dare spunti divertenti) e magari un po’ di raffia o altro… sono certa che non sarà difficile sbizzarrirsi.

materiale Occorrente:

  • Carta di giornale
  • Disco carta in pizzo per torte
  • Nastrino di raso
  • Colla
sac 02 Fase 1

  • Ritagliare un rettangolo di carta di giornale (circa 30×55 cm)
  • Ripiegare mantenendo il punto centrale a metà, facendo in modo che resti una piccola sovrapposizione della carta (ca. 1 cm)
sac 03 Fase 2

  • Incollare le due parti della carta, nel punto di sovrapposizione dei bordi in questo modo si otterrà la “struttura” del sacchetto
sac 04 Fase 3

  • Piegare il fondo di circa 5 cm
 sac 05 Fase 6

  • Aprire la piega che si è creata e ripiegare verso l’interno le parti esterne, formando due triangoli, incollandoli per fissarli
  • Piegare a metà le “ali” rimaste e incollarle per fissarle in questo modo si otterrà il fondo del sacchetto
sac 06 Fase 7

  • Attendere che la colla asciughi bene
  • Seguendo il punto di piegatura del fondo, piegare la carta con attenzione in questo modo si otterranno i soffietti laterali
sac 07 Fase 8

  • Inserire nel sacchetto dolci o il dono
sac 08 Fase 9

  • Ricostituire la forma del sacchetto, unire i lembi superiori (pressando la parte superiore di circa 2cm) e fare una piccola piega di circa 1 cm
sac 09 Fase 10

  • Piegare a metà i disco di pizzo di carta
  • Effettuare due piccoli intagli nel disco di pizzo di carta, solo da una parte
  • Incollare la parte centrale del disco di pizzo di carta sia dalla parte di fronte sia sul retro
sac 10 Fase 11

  • Passare il nastrino nei due intagli del disco di pizzo di carta
  • Fare un fiocco di chiusura
sac 11

Risultato Il nostro pacchettino è pronto per essere regalato!

Cliccando sulle immagini si possono vedere ingrandite in una nuova pagina!

Mi sembra un’idea molto semplice carina per i party o per le feste a cui si lascia un piccolo cadeaux finale di ricordo (tipo le feste dei bambini!), ma può essere un modo delizioso per confezionare dei dolcetti o biscottini fatti in casa (naturalmente preventivamente avvolti con carta per alimenti!) o, con qualche variante, potrebbe essere il “contenitore” del regalino acquistato in quel viaggio in un paese lontano nella bancarella del caso (così il giornale sarebbe del posto e sarebbe ancora più personalizzato!).

Share on Pinterest
Condividi via mail!










Inviare

3 Comments

  1. nadia ha detto:

    Fantastico e semplice…proprio l’idea che cercavo! Ti dispiace se copio? 😉 passa a trovarmi..

  2. Quida Love ha detto:

    I am glad to be here ,thanks for all the good work. I only speak English how can I get this site in my language.

  3. Loredana ha detto:

    Bellissima idea, cercavo qualcosa cosi per confezionare dei biscottini, magari potrei provare anche con la carta regalo. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi