Una delle cose meravigliose di Sara, mia figlia, è l’amore verso i libri; una passione che si porta fin dalla più tenera età (pochi mesi!).

Sarà che anche noi passiamo gran tempo attaccati al kindle o ai libri con copertina (soprattutto in vacanza) ma il fatto è che a lei piacciono proprio tanto… Le piace ricevere un libro in regalo ma, in realtà, le piace molto di più sceglierlo e comprarlo. 

bancarella-libri

Quando vede una bancarella di libri, nuovi o usati, è più forte di lei… è come se una calamita la attirasse verso quei magici volumi ricchi di parole, figure, sapere…

La libreria le fa, ovviamente, lo stesso effetto e, se non siamo troppo di corsa quando andiamo a far la spesa, deve fare una tappa obbligata in Mondadori (dove c’è la possibilità per i bambini di sedersi e sfogliare…). Purtroppo, data la nostra vita frenetica, la tappa alla bibliotechina di Burago è sempre una toccata e fuga: lasci libro, prendi libro… facessero l’apertura serale magari sarebbe diverso!

Non più tardi di un paio di sere fa, si è fermata davanti alla bancarella dei libri di Alba ed ha fatto i suoi acquisti da quasi decenne: “Viaggio al centro della terra“, “Ventimila leghe sotto i mari” e “Il brigante e Margherita“. Dopo aver superato la fase di Nicoletta Costa, soprattutto verso Giulio il Coniglio, a circa 7 anni, ha iniziato con le passioni per i libri storici, geografici e si è soffermata su Geronimo Stilton, uno dei topi più famosi al mondo (dopo Topolino), per il quale, non più tardi di qualche mese fa, ha investito circa 100 euro per 4 libri.

Ma il suo amore per la carta stampata spazia e le tematiche sono le più disparate e stamattina, nel vedere il link condiviso da Nicoletta Costa sull’articolo de “Le 5 biblioteche più famose al mondo“, posti da sogno che lei amerebbe, ho pensato che valesse la pena fermare il mio pensiero in merito a questa caratteristica di Sara che, se possibile, la rende ancora più affascinante!

L’amore di mia figlia per i libri è meraviglioso, e trovo fantastico che in un’epoca dove il digitale ha preso il sopravvento lei si soffermi ovunque alla ricerca di carta stampata…

😉

Share on Pinterest
Condividi via mail!










Inviare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi